Disordini Temporomandibolari

Il Dolore Orofacciale, come descritto dall’American Academy of Orofacial Pain, “include condizioni dolorose che sono associate ai tessuti duri e molli della testa, del viso, del collo e di tutte le strutture intraorali.”

I Disordini Temporomandibolari “includono una serie di patologie che coinvolgono i muscoli della masticazione e/o le articolazioni temporomandibolari” (sono le articolazioni che permettono i movimenti della mandibola e si trovano proprio davanti all’orecchio) e sono stati identificati come un’importante causa di dolore non dentale nella regione orofacciale.

Le cause di tali disturbi sono estremamente varie comprendendo malattie sistemiche (artrite reumatoide, lupus eritematoso, malattia di Lyme, neoplasie, fibromialgia), traumi, abitudini viziate (postura scorretta, stringere, serrare o digrignare i denti), stati psicologici (stress, depressione, ansia) e un’alterata occlusione dentale.

Molti di questi fattori sono presenti nella vita di ognuno di noi, ma per lo più l’organismo si adatta fino a quando non vengono superate queste capacità di adattamento e compaiono i sintomi. Infatti nella maggior parte dei casi più di un fattore concorre nel causare la comparsa dei disturbi.

Per fare un esempio, non è infrequente che una persona presenti un’occlusione dentale non perfetta, o che assuma una postura scorretta lavorando al computer: con la schiena curva e il capo proteso in avanti. L’organismo spesso è in grado di adattarsi, ma se a questo si aggiunge un periodo di stress più elevato, oppure un trauma ad esempio a causa di un incidente stradale, facilmente i sintomi potranno comparire.

A questo punto la terapia più efficace sarà quella che andrà a correggere tutti i fattori che hanno contribuito all’insorgere del problema.

Ma con quale sintomatologia si manifestano questi disturbi?

I sintomi dei disordini temporomandibolari e i motivi per i quali si sviluppano sono elencati nella sezione sintomatologia.

 


 

 

Opinioni dei Pazienti Test Apnee Notturne Collaborazioni Dedicato aLibro Disordini Temporobandibolari
english